Andrea Comini

Chimico

Nato a Pavia 31.10.1950

Attività professionale

Laureato in Chimica all’Università degli Studi di Pavia nel 1977 (110/110 e lode)

dopo una esperienza come ricercatore universitario a Milano, ha indirizzato la sua attività in ambito industriale.

Ha svolto la sua carriera professionale nell’industria chimica privata, acquisendo competenze e ruoli di responsabilità sempre più importanti diventando direttore di una azienda chimica tedesca leader mondiale nella produzione di additivi per le materie plastiche.

libero professionista dal 2010 svolge la sua attività come consulente nel settore degli additivi per materie plastiche e dei Regolamenti REACH e CLP in particolare per aziende extra UE

 

Esperienza Ordinistica

Segretario dell’Ordine dei Chimici della Provincia di Pavia dal 2009 al 2013

Presidente dell’Ordine dei Chimici della Provincia di Pavia, dal 2013 al 2016

Membro della Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici dal 2016 ad oggi

 

Esperienze

ECHA (European Chemicals Agency) dal 2018 ad oggi

Osservatore permanente presso il RAC (Committeee for Risk Assessment) quale rappresentate dell’EuChemS (European Chemical Society)

Commissione Europea dal 2014 ad oggi

Esperto esterno e valutatore dei progetti del programma per la Ricerca e l’Innovazione “Horizon 2020

Federchimica dal 2006 al 2009

Vicepresidente del gruppo additivi e ausiliari per materie plastiche, elastomeri, coating ed altri

– ORTEPA (Organotin Environmental Programme Association) dal 2006 al 2009

Presidente dell’Associazione

Task Force Organotin dal 2002 al 2008

Vicepresidente e tesoriere